Alighieri passatemi il sale

Alighieri passatemi il sale
L’arte del mangiare nel Medioevo
di Anna Francesca Pischedda

.

Cosa si mangiava nel Medioevo? E perché? Cosa è rimasto di tutto ciò nell’alimentazione di oggi? La storia del cibo è una storia affascianante perché, come quella del pensiero, ricca di scoperte e di imprese anonime, ma non per questo meno importanti e meno appassionanti: nell’alimentazione l’atto più fisiologico e materiale diventa anche momento rivelatore di cultura e simbolismo. Dall’alimentazione romana alla corale conversione del mondo mediterraneo verso la carne, si rende pian piano evidente come gli uomini si adattino spesso e con rapidità a cambiare i loro gusti e anche le loro consuetudini. Una storia che ci trascina nelle tavole e nelle abitudini di tante epoche fino ad approdare al Medioevo, tra gusti, odori e aspetti del cibo e dell’umanità. Ogni episodio della storia alimentare arriva ad apparire come un passo avanti dell’uomo nel suo millenario cammino per elevarsi sopra la condizione di bruto. Il libro è corredato da ricette difficili da trovare (i tanti modi di cucinare il Biancomangiare, per esempio) e rivelatrici del gusto di un’epoca.

Pagine 160
Prezzo 9 €
ISBN 978 88 89647 59 2
– – – – – – –

Le spese di spedizione in Italia sono interamente a carico nostro, mentre per quelle internazionali è previsto un costo aggiuntivo di 5 €, da corrispondere col pulsante collocato in questa pagina ||

National delivery for the entire Italian territory is free, but international delivery is charged at 5 euros, to be added to your bill clicking on the specific button in this page.

Annunci
Comments
4 Responses to “Alighieri passatemi il sale”
Trackbacks
Check out what others are saying...
  1. […] casa sul CorsoLe rose si vendicano due volteMi sa millanniMicelioSaggi popAlighieri passatemi il saleBiglieDalla torre del Giglio alla torre di PisaGaribaldi fu sfruttatoIl Tempo […]

  2. […] casa sul CorsoLe rose si vendicano due volteMi sa millanniMicelioSaggi popAlighieri passatemi il saleBiglieDalla torre del Giglio alla torre di PisaGaribaldi fu sfruttatoIl Tempo […]

  3. […] di Storia Contemporanea, vive a Milano, dove lavora per una società di Brokeraggio. Con Alighieri passatemi il sale è alla sua prima pubblicazione. Alighieri passatemi il sale Questo […]



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: