Strada India

Strada India
Tra Durga Kali e Peter Pan
Dalla Maremma toscana all’India, dal mare dell’Argentario al Gange e ritorno: questo libro non ha niente che assomigli a un classico libro, non è un resoconto di viaggio, non è un romanzo, non è un saggio, è un curioso racconto, un’immersione e un andare avanti e indietro col sorriso e anche un po’ di spavento nello spirito di un tempo. Il racconto di un viaggio in India a metà dei Settanta del secolo scorso, un viaggio che fecero tanti ventenni e trentenni dell’epoca, ma un racconto ben piantato nei nostri giorni. Che osserva da qui e da ora col ciglio asciutto. Il viaggio verso l’Oriente trascorre con leggerezza (che non è superficialità), con ironia, con autoironia, con gli occhi di un distacco che consente all’autrice di guardarsi e guardare quel tempo con affetto e partecipazione, ma appunto perché si tratta di uno sguardo distaccato con indulgenza e con grande efficacia narrativa. Le otto splendide foto in bianco e nero di Andrea Bastogi che accompagnano il libro aggiungono ulteriori suggestioni impreziosendo il procedere della scrittura e del viaggio stesso.
Pagine 96
Prezzo 6 €
ISBN 978 88 89647 31 8

o su IBS
_____________________________________________________
CONTENUTI SPECIALI
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: