Simone Sarasso

Simone Sarasso, classe ’78, vive a Novara. Scrive storie nere per la narrativa, i fumetti, il cinema e la TV. È suo il soggetto della serie interattiva FRAMMENTI, andata in onda su Current TV (Canale 130 di Sky) nel 2009, e nel 2010 ha collaborato come soggettista con la casa di produzione TAODUE. Ha scritto racconti apparsi in diverse antologie (molte delle quali targate effequ) e, di quando in quando, firma articoli e recensioni per “Carmilla”, “MilanoNera”, e “FilmTV”. Ha pubblicato i primi due romanzi di un trittico noir sui misteri e le trame della Storia d’Italia dal dopoguerra a Tangentopoli: Confine di Stato (effequ 2006|Marsilio 2007, finalista al premio Scerbanenco) e Settanta (Marsilio 2009). È autore insieme a Lorenza Ghinelli e Daniele Rudoni di Jast (Marsilio 2010), il primo serial tv su carta. Sempre con Daniele Rudoni è autore della graphic-net-novel United We Stand (Marsilio 2009), futuro ideale della trilogia. Per effequ, nel 2007, è uscito Turkemar, strampalata biografia del più grande crooner italiano di tutti i tempi, Fred Buscagione; e nel 2010 Slittamenti progressivi della RAI, un “folle romanzetto sul passato, sul presente e soprattutto sul disastroso futuro della TV di Stato. Il tutto raccontato alla mia maniera, ça va sans dire“.

Il blog di Simone Sarasso: Confine di Stato

Il sapore del fumo, AAVV {con il racconto Turkemar, di Simone Sarasso}
Turkemar
Orme di gatto, AAVV {con il racconto A Genova, 20 luglio 2001, di Simone Sarasso}
Confine di Stato
Slittamenti progressivi della RAI

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: