Clandestina su Donna Moderna, angelocalvisi e Il club degli invisibili

Continuano le apparizioni della madonna (?) Clandestina, che quest’oggi fa bella mostra di sé su Donna Moderna:

Ecco cosa dicono i curatori:

“È stato rispettato il tema di fondo, che era, in sostanza: clandestino a casa tua, clandestino del tuo tempo. Ovvero una mancanza di appartenenza. Non apparteniamo più a nulla. Un alieno che lavora a fianco a me, rappresenta questo, in fondo. Come anche un essere umano che vive una vita accelerata davanti alla tv.” (Enrico Piscitelli)

“Se la raccolta è venuta bene, o per lo meno quello che a me piace della raccolta è che il tema della clandestinità sia stato declinato in modo per niente didascalico da tutti gli autori, ciascuno ha trovato la sua personalissima chiave, diversa da tutte le altre.” (Federico Di Vita) [qui il resto del rilancio]

sul blog dello squinternato Angelo Calvisi (uno di quelli che è nel numero dei clandestini, per altro):

è uscita l’antologia clandestina, contiene un mio racconto e altri racconti e disegni e perfino un sonetto. la potete acquistare qui oppure ordinatela dai vostri librai, dai vostri megastore del piffero, o balordi. [ivi l’intiero post]

e, giustamente, quasi quasi etimologicamente, sul Club degli Invisibili:

La raccolta racchiude e mette insieme attorno a un tema comune uno spaccato del meglio della produzione letteraria proposta dai migliori blog collettivi e riviste on-line del regno.

Ciascuno degli autori ha messo su carta in modo sorprendente e antiretorico la sua personalissima percezione della clandestinità. Chi è il clandestino? [scoprilo nel post]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: