…and from Bibli’s library live, in Rome, next wednesday… Serata a tre gambe!

Mercoledì prossimo 23 giugno 2010 alle ore 19.00 presso i locali della Libreria Bibli di Via dei Fienaroli 28 (Trastevere – Roma), in occasione dell’iniziativa “Un mercoledì da editori”, andrà in scena

LA SERATA A TRE GAMBE

****

PRIMA (breve) PARTE
(Effequ e il web)
Fernando Quatraro (editore) introduce la serata
– Viene brevemente illustrato il rinnovato approccio al web della casa editrice effequ
.
SECONDA PARTE
(Con la scusa della Calata)
.
.
{modera e presenta la seconda parte}
>>> Mascolini <<<
Andrea Buoninfante, autore della Calata del Santo a tre gambe, discute del suo romanzo con lo scrittore e critico Augusto Palombini.
Lucia Bonifaci (direttrice artistica del Festival di mezza estate di Tagliacozzo) presenta lo spettacolo teatrale tratto dal romanzo di Buoninfante.
{Durante tutta la seconda parte ci saranno inserti tra il satirico e il musicale, ci si aspettano, tra gli altri}
– L’esecuzione in anteprima nazionale di alcuni brani tratti dal disco di traduzioni di Georges Brassens “A mon frère revenant d’Italie“, di Andrea Belli / Franco Pietropaoli / Alessandro Belli.
– L’estemporanea esecuzione di alcuni stornelli romani di Teo Baracca da parte del raffinato vocalist Pepp’er Mosho
.
TERZA PARTE
(Saggi Pop)

Fernando Quatraro parla della nuova collana di effequ Saggi Pop, lanciando nell’occasione Garibaldi fu sfruttato (Uso e abuso di un’icona nazional-popolare), di Patrizia Laurano, la cui uscita è prevista per settembre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: