Simone Sarasso in finale allo Scerbanenco

30.11.07
Confine di stato pronto a battersi per vincere
Ebbene si, il carissimo amico e autore della Effequ, Simone Sarasso, è riuscito ad arrivare tra i cinque finalisti del prestigioso premio letterario Giorgio Scerbanenco. Il suo romanzo, Confine di stato, è stato il più votato sul sito del noirfest e ora è pronto a contendersi il premio contro: Al caffè del silenzio di Giorgio Todde (Il maestrale), Il giovane sbirro di Gianni Biondillo (Guanda), Tango e gli altri. Romanzo di una raffica anzi tre di Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli (Mondadori) e Le imperfezioni di Valerio Varesi (Frassinelli). Come al solito gli facciamo un grosso in bocca al lupo. Vai Simone.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: